Il Corpo Consolare di Torino racchiude 51 Consolati, dei quali 43 attivi, composti da tre Consoli Generali (Perù, Marocco e Romania) e 40 tra Consoli Generali onorari e Consoli onorari. Il Corpo Consolare si propone l’obiettivo di incentivare la cooperazione economica e culturale tra i paesi rappresentati e le realtà territoriali del Piemonte e della Valle d’Aosta.

Decano del Corpo Consolare: César Augusto Jordán Palomino; Console Generale del Perù.

Vice Decano: Gianni Maria Stornello, Console Onorario della Bulgaria.

Segretario Generale: Federico Daneo, Console Onorario della Danimarca.

Membri del Consiglio di Decanato: Vivien Jones Saporetti, Console Onoraro del Cile; Giovanna Ardoino, Console Generale Onorario della Svezia; Alberto Badini Confalonieri, Console Onorario del Portogallo; Giuseppe Pellegrino, Console Onorario della Repubblica Slovacca

I membri del Consiglio e il Segretario Generale sono stati nomatini per il triennio 2021-2024

Nella sessione "Documenti" è scaricabile la versione aggiornata dei contatti dei consolati del Corpo consolare di Torino.

 

Contenuti in prima pagina

Una giornata organizzata dal Centro Internazionale di Formazione dell’ILO di Torino dedicata alla Cooperazione Italiana e, in particolare, all’AICS nell’ambito del workshop di orientamento previsto dal Programma UNDESA Fellowship, edizione 2020/2021.

La scorsa settimana, presso la Cookin Factory, si è riunita l'assemblea del Corpo Consolare di Torino per l'approvazione del bilancio e la nomina dei Consiglio di Decanato per il triennio 2021 2024.

Il nuovo Consiglio di Decanato è composto da  Giuseepe Pellegrino CO della Slovacchia, Giovanna Ardoino, CGO della Svezia (foto), Vivien Jones Saporetti, CO del Cile, Alberto Badini Confalonieri CO del Portogallo.

Con l'occasione, per acclamazione, è stata confermata la carica di Segretario Generale per il CO di Danimarca, Federico Daneo

25-05-2021 19:08 - Farnesina

GD - Roma, 25 mag. 21 - Come da tradizione, per celebrare l’anniversario della nascita dell’Organizzazione dell’Unità Africana, fondata il 25 maggio 1963 ad Addis Abeba e diventata, dal 2002, Unione Africana, il ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale celebra la “Giornata dell’Africa”.

Riceviamo dal Console onorario del Cile in Piemonte, Vivien Jones Saporetti il commento alle elezioni in Cile da parte di S.E. l'Ambasciatore Sergio Romero Pizarro

“I risultati elettorali in Cile confermano una crisi terminale del suo ordinamento politico incentrato sui partiti e che contrasta con la fase di maggiore successo della sua vita economica.

questa mattina abbiamo ricevuto la comunicazione che Il Console Generale del Marocco, Abdel Malik Achargui, terminerà la sua missione di Console Genrale del Regno del Marocco in Piemonte. 

Al Console Genrale il prossimo Giugno succederà Mrs Leila Nahari al momento in forze al Ministero degli Affari esteri del Marocco.

Abdel Malik Achargui scrive "Mi preme ringraziare il  Corpo Consolare per tutto il supporto in questo momento di pandemia che ha coinvolto tutti i colleghi".