Il Corpo Consolare di Torino racchiude 47 Consolati, dei quali 43 attivi, composti da tre Consoli Generali (Perù, Marocco e Romania) e 40 tra Consoli Generali onorari e Consoli onorari. Il Corpo Consolare si propone l’obiettivo di incentivare la cooperazione economica e culturale tra i paesi rappresentati e le realtà territoriali del Piemonte e della Valle d’Aosta.

Decano del Corpo Consolare: Ioana Gheorghias, Console Generale della Romania.

Vice Decano: Gianni Maria Stornello, Console Onorario della Bulgaria.

Segretario Generale: Federico Daneo, Console Onorario della Danimarca.

Membri del Consiglio di Decanato: Vivien Jones Saporetti, Console Onoraro del Cile; Giovanna Ardoino, Console Generale Onorario della Svezia; Alberto Badini Confalonieri, Console Onorario del Portogallo; Giuseppe Pellegrino, Console Onorario della Repubblica Slovacca

I membri del Consiglio e il Segretario Generale sono stati nomatini per il triennio 2021-2024

Nella sessione "Documenti" è scaricabile la versione aggiornata dei contatti dei consolati del Corpo consolare di Torino.

 

Contenuti in prima pagina

Un compleanno speciale per la scuola allievi carabinieri di Torino. Il 22 Luglio alle 18,30 la Banda dell’Arma ha celebrato la ricorrenza con un concerto all'Auditorium della Rai di Torino, una festa condotta dal giornalista televisivo Tiberio Timperi alla presenza del comandante Generale Teo Luzi. IL giorno successivo gli allievi Carabinieri del 140° corso della Scuola di Torino, intitolato al Car.

Il 14 Luglio scorso, per la prima volta a Torino, il Consolato Generale di Francia a Milano ha organizzato l’annuale ricevimento per la festa nazionale di Francia. La serata si è tenuta all’interno della Mole Antonelliana, uno dei simboli della città.

Una delegazioe del Corpo Consolare di Torino ha preso parte all'iniziativa “Genova nel mondo, il mondo a Genova”, organizzata dal Corpo Consolare di Genova in collaborazione con la Città.  Il 21 Giugno 2022, per un'intera giornata l'antico Palazzo della Borsa di Genova si è trasformato in un crogiuolo di comunità. Un incontro per favorire il ruolo della diplomazia e delle relazioni internazionali, in questa fase di ripartenza globale.

Il 27 aprile scorso presso il prestigioso Palazzo Carignano sede del Museo Nazionale del Risorgimento italiano, dopo oltre due anni di stop imposto dalla pandemia, si è tenuto il tradizionale ricevimento del Corpo Consolare di Torino per le autorità regionali e cittadine.

L'evento è stato preceduto, in Sala Codici, da un'interessante prolusione del Prof. Andrea Pennini, ricercatore presso l'Università degli Studi di Torino che ha ripercorso le origini del Corpo consolare di Torino.

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ha comunicato la nuova apertura del Consolato onorario del Burkina Faso per il Piemonte e la Valle d'Aosta a Torino in Via Pomba 29.

In relatà si tratta di una riapertura visto che il nuovo titolare è figlio dell'amico Marco, già rappresentante onorario del Paese fin dal 1999.

Al nuovo Console onorario, Lorenzo MINOLI vanno le congratulazioni e gli auguri di buon lavoro da tutto il Corpo Consolare di Torino